Caratteristiche costruttive e finiture interne

Tutti i pavimenti dell’ospedale sono rivestiti con quadrotti di PVC tra loro saldati a meno dei soli ambienti al piano rialzato, riservati al personale interno, che sono pavimentati con tavelloni di pietra di Trani ed i servizi igienici che sono pavimentati e rivestiti con piastrellati in gres ceramico monocottura. Per quanto attiene la sala chirurgica la pavimentazione è in PVC è del tipo antistatico.

Le pareti dell’ospedale sono rivestite (fino all’altezza almeno di m. 2,00) prevalentemente con uno speciale tessuto spalmato della “Braendly” (tessuto in puro cotone , protetto da un laminato ottenuto per polimerizzazione di monomeri vinilici…) tecnologicamente avanzato e particolarmente indicato per la finitura dei muri interni degli ambienti sanitario – ospedalieri in cui è richiesto un alto grado di igiene e sterilità. Nel reparto ricovero le pareti sono state invece rivestite con teli in PVC dello spessore di mm. 1 anch’esso indicato per il rivestimento dei muri interni degli ambienti sanitario – ospedalieri ma con caratteristiche di maggiore resistenza. Il raccordo tra il pavimento e il rivestimento delle pareti avviene mediante elementi battiscopa in PVC a sguscio.

Infine le pareti della sala chirurgica e delle salette RX e T.A.C. sono rivestite con speciali pennellature murali realizzate in doppio MDF rivestito da ambo i lati in laminato plastico con interposta lamina di piombo.
Tutte le pareti non rivestite con tessuti spalmati, PVC, pannelli laminati e piastrelle sono tinteggiate con smalto lavabile ad acqua di colore chiaro.
Tutti gli ambienti dell’ospedale sono dotati di controsoffitto tecnico ispezionabile costituito da pannelli in fibra minerale o acciaio (sala chirurgica) della dim. cm. 60×60.
Gli infissi interni sono del tipo a bussola o scorrevoli e sono realizzati con telai in profili di alluminio estrusi colore ox naturale, le ante sono del tipo cieche, rivestite su ambo i lati con laminato plastico o vetrate realizzate con vetro di sicurezza stratificato intelaiato. Le porte della sala chirurgica sono del tipo a scorrere motorizzate anti – x realizzate interamente in acciaio inox e con interposta lamina in piombo. Le porte del reparto di diagnostica radiologica (RX e TAC) sono del tipo a scorrere realizzate con pannello in doppio multistrato di legno rivestita da ambo i lati in laminato plastico con interposta lamina di piombo.

Pingry – Ospedale Veterinario